Stazione di Rolo - Novi - Fabbrico: danneggiati self service e arredi

Vandali in azione nella notte

Vandali in azione nella notte

Bologna, 11 marzo 2016

Volevano probabilmente scassinare l’emettitrice automatica dei biglietti i vandali entrati in azione la notte scorsa nella stazione di Rolo – Novi – Fabbrico (RE), ma se ne sono andati a mani vuote, danneggiando però anche alcuni arredi.

I malviventi, dopo essere entrati con un furgone forzando un cancello di accesso a un’area limitrofa, hanno tentato senza successo di manomettere la self service per impadronirsi dell’incasso in contanti. Nell’azione hanno anche divelto la vicina panchina e la bacheca.

Il sistema di emissione biglietti della self service – di ultima generazione – ha però resistito. Per riparare i danni subiti sarà necessario comunque un intervento tecnico. Al momento la vendita dei titoli di viaggio prosegue regolarmente con la sola esclusione della modalità di pagamento in contanti.

Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia sporgeranno denuncia.

Sull’episodio stanno già indagando le forze dell’ordine.



Un aiuto all’individuazione dei responsabili potrebbe arrivare dall’esame delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza della self service.