Maltempo Sicilia: "un macchinista dal comportamento encomiabile"

L'encomio di un viaggiatore al macchinista del treno regionale 3802 del 15 ottobre

L'encomio di un viaggiatore al macchinista del treno regionale 3802 del 15 ottobre

Palermo, 19 ottobre 2015

È accaduto giovedì 15 ottobre durante la grande ondata di maltempo che ha colpito tutto il sud dell'Italia e in particolar modo la Sicilia:  sulla linea Palermo - Catania il treno regionale di Trenitalia 3802 è uscito dai binari tra le stazioni di Vallelunga e Valledolmo a causa di uno smottamento del terreno e, nonostante le condizioni delicatissime e difficili, il nostro macchinista in servizio ha portato a termine in maniera encomiabile il suo lavoro garantendo l’incolumità di tutti i viaggiatori presenti.

Dell'evento troviamo riscontro in una mail ricevuta da un cliente e volentieri la condividiamo:

Desidero segnalare il comportamento encomiabile di un macchinista. 
Il treno sul quale viaggiavo ha deragliato tra le stazioni di Vallelunga e Valledolmo. 
Sedevo molto vicino alla cabina. Il macchinista ha prontamente frenato non appena ha visto che le rotaie erano interrotte a causa di una frana o smottamento. 
Dopo l'incidente a causa del quale si è procurato una grave contusione lombare con rischio di frattura di vertebra ha continuato a controllare il quadro dei comandi ed a comunicare la nostra situazione al centro di competenza. 
Il macchinista è stato infine trasportato con un elicottero del 118 nell'ospedale vicino. 
Credo che funzionari di questo tipo facciano onore alla vostra azienda. 

Cordiali saluti.
S.E.G.