• Home >
  • Gruppo FS Italiane

Siglato MoU tra FS Italiane e Ministero Opere Pubbliche e Trasporti della Costa Rica

Memorandum of Understanding su servizi di consulenza tecnico/specialistica e assistenza ingegneristica

Roma, 5 dicembre 2017

Servizi di consulenza tecnico/specialistica per lo sviluppo di progetti ferroviari, assistenza ingegneristica per lo studio e la realizzazione degli interventi di potenziamento infrastrutturale e tecnologico della rete ferroviaria del Costarica.

Sono i punti salienti del Memorandum of Understanding (MoU) firmato oggi a Roma dal Ministero delle Opere pubbliche e dei Trasporti del Costarica e Ferrovie dello Stato Italiane.

In Costarica, infatti, il Governo sta per avviare importanti progetti ferroviari. In particolare, l’ammodernamento del collegamento ferroviario fra la capitale, San José, e le città limitrofe del Valle Central. La realizzazione della nuova linea Cartago - Alajuela, la progettazione di un collegamento ferroviario (canal seco) alternativo al Canale di Panama, tra Pacifico e Atlantico, il collegamento ferroviario tra il nuovo aeroporto di Orotina e la Capitale.

FS è già operativa in Sud America: in Argentina con Italferr, la società d'ingegneria ferroviaria, che sta effettuando la progettazione per la riattivazione al traffico ferroviario della linea urbana Sarmiento, lunga 36 chilometri di cui 18 km interrati nella zona di Buenos Aires e nove nuove stazioni.

In Cile Italcertifer ha acquisito un contratto per la certificazione di veicoli diagnostici. In Perù Italferr si è recentemente aggiudicata la gara per il progetto del Tunnel Transandino, in associazione d’impresa con altre società di ingegneria internazionali.