• Home >
  • Gruppo FS Italiane

Ricordando EXPO: Ban Ki-moon in cabina di guida del Frecciarossa 1000

Il Segretario Generale dell’Onu Ban Ki-moon visita la cabina di guida del Frecciarossa 1000 durante il viaggio del 16 ottobre scorso

Il Segretario Generale dell’Onu visita la cabina di guida del Frecciarossa 1000 durante il viaggio del 16 ottobre scorso

Roma, 5 novembre 2015

Sono passati cinque giorni dalla chiusura di Expo. 
Il Gruppo FS Italiane vuole ricordare i momenti più belli di questa importante manifestazione che ha restituito orgoglio al Paese agli occhi di tutto il mondo.

Nelle foto scattate da Rick Bajornas, il Segretario Generale dell’Onu Ban Ki-moon visita la cabina di guida del Frecciarossa 1000 durante il viaggio che lo ha portato, il 16 ottobre scorso, da Torino a Milano accompagnato dal ministro degli Affari Esteri Paolo Gentiloni, dal sindaco di Torino Piero Fassino e dall’amministratore delegato di FS Italiane Michele Mario Elia.

Era la prima volta che il numero uno delle Nazioni Unite, di ritorno dal Forum Mondiale dello Sviluppo Sostenibile, viaggiava su un treno italiano. Ban Ki-moon ha potuto così apprezzare la tecnologia d’avanguardia del supertreno di FS Italiane destinato a cambiare il concetto di mobilità ferroviaria in Italia e all’estero.


Dall’inizio della manifestazione milanese sono stati sei milioni i viaggiatori in visita a Expo che hanno scelto le Frecce di Trenitalia per raggiungere il capoluogo lombardo.