A Venezia Santa Lucia un Giardino tra i binari

Nasce il primo Urban Green Garden di Venezia, un orto urbano aperto al pubblico nel cuore della stazione

Nasce il primo Urban Green Garden di Venezia, un orto urbano aperto al pubblico nel cuore della stazione

Venezia, 17 giugno 2015

Nasce a Venezia Santa Lucia, nella piazza interna di stazione, il primo Urban Green Garden di Venezia: un orto urbano aperto al pubblico nel cuore della stazione.

Ispirato nel design al Regio Orto Botanico del 1815 della Serenissima Repubblica di Venezia, il giardino di Santa Lucia - che è anche il primo urban garden in una stazione ferroviaria italiana - è concepito come un’isola verde aperta al contributo di ogni visitatore, che sarà invitato a piantare il proprio semino.

Basterà infatti registrarsi presso i desk di stazione per ricevere una bustina di semi che i visitatori potranno piantare nel giardino di stazione o portare a casa come ricordo.

Tante le varietà presenti: dalle piante da frutto alle ornamentali, dalle insalate alle aromatiche. 

A completare il giardino sedute ecosostenibili realizzate con pallet riciclati.

L’urban green garden di Santa Lucia sottolinea ancora un volta la fruizione non convenzionale della stazione proposta da Grandi Stazioni; già arricchita dalla scultura del maestro Talani e dal primo pianoforte libero, la stazione offre servizi e shopping a cittadini, turisti e passeggeri 365 giorni l’anno.

Un nuovo modo di pensare, una vera e propria ‘piazza’ che aggrega e offre servizi, divertimenti, cultura e, da oggi, anche la possibilità di un’esperienza green.