• Home >
  • Gruppo FS Italiane

FS Italiane e La Biennale di Venezia ancora insieme per la cultura

Previste agevolazioni per i viaggiatori in arrivo a Venezia con le Frecce e i possessori di CartaFRECCIA

Venezia, 22 febbraio 2016

Continua e si consolida la collaborazione di FS Italiane con La Biennale di Venezia. Anche per la 15. Mostra Internazionale di Architettura (28 maggio - 27 novembre 2016) e la 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto - 10 settembre 2016) Trenitalia sarà Vettore Ufficiale dell’evento e i suoi clienti, in possesso di biglietto ferroviario delle Frecce per Venezia e della speciale carta fedeltà Carta FRECCIA, potranno usufruire di riduzioni sui biglietti d’ingresso particolarmente vantaggiose. Per ottenerle, basterà esibire al botteghino della Mostra la propria CartaFRECCIA e il biglietto di viaggio.

I clienti Trenitalia che si recheranno alle manifestazioni della Biennale potranno contare su sette coppie di Frecciarossa e nove di Frecciargento tra Roma e Venezia S. Lucia. Due coppie di Frecciarossa collegano invece Milano alla città lagunare, dal 31 gennaio scorso, che si aggiungono alle 14 coppie di treni Frecciabianca, consentendo partenze ad ogni ora. Inoltre, una partnership Trenitalia-HRS permette di prenotare l’hotel direttamente dall’homepage di Trenitalia. L’offerta di HRS su Venezia è di oltre 200 hotel di tutte le categorie, da quelli a budget familiari a quelli di lusso.

Con il rinnovo della convenzione con La Biennale di Venezia, FS Italiane conferma il proprio impegno a favore della cultura, sostenendo l’organizzazione di grandi eventi, al fianco di istituzioni di fama internazionale.

È una vocazione quasi naturale per un’azienda radicata da oltre un secolo nel tessuto civile ed economico del Paese, che conta oggi circa 70mila dipendenti, e trasporta ogni anno 600 milioni di passeggeri su un network ferroviario di oltre 16.700 chilometri, di cui 1.000 ad alta velocità.