• Home >
  • Gruppo FS Italiane

Il Gruppo FS Italiane sostiene il progetto "Ambasciatori dello Sport Paralimpico"

Alla stazione di Milano Centrale la presentazione dell'iniziativa del Comitato Italiano Paralimpico

L'evento è stato raccontato su twitter con l'hashtag #CuoreParalimpico

Ambasciatori dello Sport Paralimpico

Milano, 20 settembre

Promuovere l’importanza dell’attività sportiva per le persone con disabilità e far conoscere le numerose opportunità offerte dallo sport paralimpico attraverso le esperienze personali di un team di grandi campioni capitanato da Alex Zanardi.

Questo l'obiettivo del progetto "Ambasciatori dello Sport Paralimpico", iniziativa del Comitato Italiano Paralimpico, sostenuta dal Gruppo FS italiane.

Il progetto è stato presentato da Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico. All’evento hanno partecipato Luca Lotti, Ministro per lo Sport, Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, Roberta Guaineri, Assessore al Turismo, allo Sport e alla Qualità della Vita del Comune di Milano, e Antonio Rossi, Assessore allo Sport e alle Politiche per i Giovani della Regione Lombardia.

 “L’intero Gruppo FS – sottolinea Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FS Italiane – è da tempo impegnato per rendere sempre più agevole l’esperienza di viaggio dei passeggeri a ridotta mobilità o con disabilità anche temporanea. Il nostro è un percorso strategico a conferma dell’impegno verso una chiara responsabilità sociale d’impresa che trova applicazione nella nostra Corporate Shared Value”.

Per il Gruppo FS Italiane erano presenti Claudia Cattani, Presidente di Rete Ferroviaria Italiana, Orazio Iacono, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia, e Carlo Carganico, Amministratore Delegato di Italferr.

I tre campioni paralimpici Bebe Vio (da Venezia Santa Lucia), Martina Caironi (da Bologna Centrale) e Giulio Maria Papi (da Roma Termini) hanno raggiunto la stazione Milano Centrale a bordo delle Frecce di Trenitalia e il loro viaggio come Ambasciatori dello sport paralimpico italiano è stato raccontato sui canali social del CIP e di FS Italiane attraverso l’hashtag #CuoreParalimpico.


Leggi anche: