Ferrovie del Sud Est: 1.600 corse al giorno e servizi dedicati ai disabili

Rinnovo della flotta e cancellazioni ridotte all’1% rispetto al 15% di gennaio

Bari, 30 maggio 2017

Corse regolari, bus nuovi e accessibili. Questo è l’obiettivo che FSE sta perseguendo con determinazione da inizio anno. Il numero delle cancellazioni sulle 1.600 corse programmate giornalmente, da gennaio ad oggi, si è ridotto dal 15% all’1%.

Il rinnovo della flotta prevede l’acquisto di 176 mezzi (tra nuovi, usati e a noleggio): operazione che porterà l’età media dei bus dagli attuali 16 a 8 anni di anzianità.

I nuovi bus sono dotati di pedana per i viaggiatori disabili che da oggi possono utilizzare i nuovi mezzi per i propri spostamenti: proprio come un viaggiatore salentino che viaggia in modo autonomamente tra Castrì e Lecce. FSE garantisce, infatti, il servizio ai viaggiatori disabili che ne fanno richiesta.