• Home >
  • Expo Milano 2015

Gli Antichi Romani sul Frecciarossa alla conquista di EXPO Milano 2015

Gli antichi romani sul Frecciarossa alla conquista di Expo Milano 2015. Imperatore, senatori, gladiatori e danzatrici hanno sfilato sul Decumano per inaugurare la mostra MoveAt sulla cucina di Roma

Imperatore, senatori, gladiatori e danzatrici partiti da Roma Termini sfileranno lungo il Decumano di Expo Milano 2015. Per inaugurare la mostra MovEat Expo “Le vie del cibo: dalla Roma antica all’Europa moderna”.

Roma, 25 maggio 2015

Una rappresentativa di Antichi Romani, organizzata dal Gruppo Storico Romano, ha partecipato all'evento partendo con un modernissimo Frecciarossa di linea dalla stazione Termini alle 10.05 di questa mattina.

Della delegazione fanno parte l’imperatore, i senatori, gladiatori e danzatrici. Sarà l'occasione per molti viaggiatori di ammirare dal vivo i costumi dell'antica Roma conformi agli originali e di assistere a spettacoli ed esibizioni che riprendono fedelmente gli usi e costumi di quel periodo.

Alle ore 13.55 il Gruppo Storico Romano ha sfilato lungo il Decumano, uno dei due assi su cui è costruito il sito di Expo Milano 2015, per avviarsi al padiglione delle Ferrovie dello Stato Italiane (Expo partner 1, padiglione numero 112) dove l’amministratore di FS Italiane Michele Mario Elia insieme all’amministratore delegato di Expo 2015 S.p.A. e commissario unico delegato del Governo per Expo Milano 2015, Giuseppe Sala, ha presentato agli ospiti e alla stampa la mostra MovEat Expo “Le vie del cibo: dalla Roma antica all’Europa moderna”.

“Le vie del cibo: dalla Roma antica all’Europa moderna” è l’iniziativa nata da un’idea di Andrea Schiavo, con la direzione scientifica della Soprintendenza speciale per il Colosseo e il Museo nazionale Romano e l’area archeologica di Roma.

La Freccia.TV trasmetterà in diretta streaming questo pomeriggio da Milano Expo l’evento inaugurazione della mostra Moveat Expo. Dalle ore 15.30 basterà collegarsi alla web tv FS, raggiungibile anche dall’homepage FSitaliane.it anche da iPhone e iPad, per seguire in diretta video le interviste e le fasi dell’evento.