Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Trenitalia Umbria: da domenica 9 giugno in vigore il nuovo orario estivo



Confermati i 2 Frecciabianca tra Ravenna e Roma, i 6 Intercity tra l’Umbria e la Capitale, i 2 tra Terni e Milano e i treni nazionali del bacino orvietano verso Firenze e Roma. Oltre 100 nuove fermate per le Frecce AV sulla metropolitana veloce d’Italia. In Umbria resta invariato il volume dell’attuale offerta dei treni regionali, ma crescono i posti offerti e la qualità dei convogli
Perugia, 4 giugno 2013

Domenica 9 giugno entrerà in vigore, anche in Umbria, il nuovo orario estivo di Trenitalia.

Per i treni nazionali che interessano la nostra Regione, il nuovo orario conferma i 2 Frecciabianca della Ravenna - Roma (con fermate a Foligno e Terni), i 6 Intercity che collegano l’Umbria con la capitale (1 coppia sulla Perugia - Roma e 2 coppie sulla Ancona - Roma) e i 2 Intercity che collegano Terni direttamente con Milano. 

Invariata anche l’offerta dei collegamenti a media-lunga percorrenza che interessa il bacino dell’orvietano verso Roma e verso Firenze.

Gli orari e le fermate dei treni che compongono la nuova offerta Trenitalia sono consultabili su trenitalia.com.
 
A disposizione dei clienti, ogni mese, oltre un milione di biglietti economy e supereconomy con prezzi a partire da 9, 19 e 29 euro.

Sul fronte del trasporto regionale, l’orario in vigore da domenica 9 giugno conferma nella sostanza il volume di treni locali attualmente in circolazione. In questo caso la programmazione dell’offerta e la determinazione delle tariffe non competono a Trenitalia, come accade invece per i cosiddetti “treni a mercato”, ossia per tutte le Frecce e per alcuni Intercity, ma spettano invece, per legge, alla Regione, nella sua veste di committente dei servizi regionali su ferro.

Come ogni anno, anche questa estate Rete Ferroviaria Italiana - la società dell’infrastruttura del Gruppo FS Italiane - effettuerà interventi di manutenzione e potenziamento tecnologico all’infrastruttura. La scelta del periodo di apertura dei cantieri è legata al sensibile calo del pendolarismo, che consente di concentrare i lavori evitando ripetute interruzioni nel corso dell’anno e maggiori ripercussioni sulla clientela

In Umbria, cantieri aperti sulla Terni - L’Aquila dal 29 luglio al 1 settembre. 

Gli interventi di potenziamento tecnologico permetteranno di migliorare la regolarità della circolazione.

Durante l’esecuzione dei lavori tutti i treni saranno sostituiti con autobus.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001