Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

In treno al Museo Alinari di Firenze per la mostra “Gli Archivi Alinari e la sintassi del mondo. Omaggio a Italo Calvino”



Riduzioni sull’ingresso e sui prodotti in vendita per i clienti Trenitalia. L’esposizione, in programma dal 25 ottobre al 6 gennaio, si ispira a uno dei più grandi narratori del Novecento e attinge agli archivi fotografici Alinari come un inesauribile giacimento di storie e di immaginari
Roma, 19 ottobre 2012

Sconti e agevolazioni dedicati ai clienti Trenitalia che raggiungeranno il Museo Alinari di Firenze in occasione dell’esposizione Gli Archivi Alinari e la sintassi del mondo. Omaggio a Italo Calvino, in programma dal 25 ottobre al 6 gennaio.

Presentata lo scorso luglio a Les Rencontres d’Arles 2012 nella particolare cornice del Chiostro di Saint-Trophime, la mostra è curata da Christophe Berthoud che, ispirandosi dall’opera di uno dei più grandi narratori del Novecento, ha attinto e utilizzato gli archivi Alinari come un inesauribile giacimento di storie e di immaginari.

Tutti i viaggiatori dell’Alta Velocità in possesso di un biglietto ferroviario con destinazione e partenza da Firenze avranno diritto a un biglietto di ingresso ridotto a 7,50 euro per l’ingresso alla mostra e a uno sconto del 20% sull’acquisto di tutti i prodotti Alinari in vendita nei bookshop. Le stesse riduzioni sono previste anche per i possessori di CartaFRECCIA, la carte fedeltà di Trenitalia.

Tra stampe originali d’epoca e riproduzioni moderne dai negativi originali su lastra di vetro, la mostra si compone di fotografie che omaggiano la varietà e la ricchezza della produzione Alinari ripercorrendo i suoi 160 anni di storia. Allo spettatore viene lasciata la libertà di costruire nuovi legami tra le immagini e le citazioni dai racconti di Italo Calvino.
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001