Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Umbria: al via i lavori per la nuova stazione di Perugia Ponte San Giovanni



Rifacimento integrale del piano del ferro con 5 nuovi binari. Due nuovi marciapiedi con pensiline per l’attesa e percorsi tattili per ipovedenti. Sottopassaggio pedonale di collegamento ai 5 binari, con scale e ascensori e nuovo sistema di informazione al pubblico, con monitor teleindicatori dinamici. Investimento complessivo di 13 milioni di euro: 8 a carico di RFI e 5 della regione Umbria
Perugia, 23 ottobre 2013

Al via ai lavori per la nuova stazione di Perugia Ponte San Giovanni.

A presentarli in una conferenza stampa c’erano la Governatrice dell’Umbria Catiuscia Marini, il Sindaco del Capoluogo regionale Vladimiro Boccali, l’Assessore Regionale ai Trasporti, Silvano Rometti, e il Direttore Territoriale Produzione per Umbria-Marche-Abruzzo di RFI, Luciano Frittelli.

Molteplici gli interventi previsti destinati a cambiare volto allo scalo, che è punto di interconnessione fra la linea Foligno - Terontola di RFI e la linea Umbertide - Terni di UM, e da cui parte anche la diramazione verso Perugia S.Anna - e che incideranno notevolmente sul miglioramento degli standard di qualità della circolazione ferroviaria.

Il progetto prevede: 

• il rifacimento integrale del piano del ferro della stazione, con la realizzazione di 5 nuovi binari;
• la realizzazione di 2 nuovi marciapiedi dotati di percorsi tattili per ipovedenti e di pensiline per l’attesa dei viaggiatori mentre verrà anche completamente ripavimentato il marciapiede esistente;
• un sottopasso pedonale di circa 30 metri, di collegamento tra il primo marciapiede e gli altri di nuova realizzazione attraverso scale e ascensori dedicati alla persone a ridotta mobilità;
• un nuova elettrificazione dei binari di stazione;
• un nuovo impianto ACEI telecomandabile e nuovi sistemi di sicurezza e segnalamento di stazione;
• un nuovo sistema per gli annunci sonori e per l’informazioni al pubblico, con monitor teleindicatori di informazioni in tempo reale sull’andamento della circolazione.

Un intervento particolarmente complesso, quindi, che verrà realizzato mantenendo in esercizio la stazione. Per i lavori è previsto un investimento globale di 13 Milioni di euro: 8 a carico di RFI e 5 della Regione Umbria. L’appalto è stato aggiudicato all’Impresa ACMAR S.p.A. di Ravenna: dopo l’elaborazione del Progetto Esecutivo (da presentare entro gennaio 2014), l’impresa avrà a disposizione 36 mesi per realizzare i lavori, che si prevede di completare entro febbraio 2017.

Gli interventi previsti per la stazione di Perugia Ponte San Giovanni rientrano nel più ampio progetto di Velocizzazione della linea Foligno - Terontola, intervento volto a ridurre i tempi di percorrenza dei treni e a migliorare gli standard di qualità della linea.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001