Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Frecciarossa 1000: interoperabilità

Frecciarossa 1000, voluto, progettato e realizzato in Italia, sarà il primo treno AV europeo completamente interoperabile

Grazie alle caratteristiche tecniche innovative e sofisticate - sarà un treno multitensione conforme alle Specifiche Tecniche europee di Interoperabilità (STI) - non conoscerà, infatti, frontiere e potrà viaggiare su tutte le reti AV d’Europa (Francia, Germania, Spagna, Austria, Svizzera, Olanda e Belgio), superando le limitazioni di carattere infrastrutturale, in particolare le differenti alimentazioni elettriche e i diversi tipi di segnalamento. 

A tale scopo, cabina di guida e isola elettronica del Frecciarossa 1000, sono progettate e sviluppate con concetti modulari che consentiranno di dialogare con i diversi sistemi tecnologici installati nei vari Paesi e, soprattutto, di passare, in maniera rapida ed efficace, da una soluzione all’altra. 

Le apparecchiature di segnalamento di bordo integreranno i sistemi gestionali nazionali con quelli unificati a livello europeo, garantendo così, con la completa interoperabilità, la sicurezza ferroviaria sulle reti europee. 

Il progetto prende, infatti, in considerazione i diversi “pacchetti Paese”, definendo i moduli comuni a tutti - Monitor Diagnostico, comandi relativi alla funzionalità del treno, ERTMS e Automatic Train Protection (ATP) Italia -e le parti specifiche dei Paesi interessati (come ATP nazionali e Moduli orari), previste in unità facilmente amovibili sul banco o in armadi dedicati nell’isola elettronica.

L’ERTMS/ETCS è il sistema per la gestione della circolazione che garantisce il più elevato livello di tecnologia e di sicurezza, eliminando la possibilità dell’errore umano e assicurando il controllo della marcia del treno istante per istante. 

Sviluppato interamente in Italia, l’ERTMS/ETCS è stato adottato dalla Unione Europea come standard di riferimento per i nuovi Sistemi transnazionali ad alta velocità.
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001