Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

RFI: nessuna esosità nel pedaggio

Roma, 5 novembre 2014

In relazione al presunto riconoscimento dell’esosità del pedaggio, rilevato da NTV, applicato fino ad oggi sulle linee alta velocità, la lettura della delibera odierna dell’Autorità fatta da RFI è diametralmente opposta.

Il pedaggio che sarà rivisto in attuazione dei criteri definiti dall’Autorità di Regolazione dei Trasporti, infatti, sarà frutto di una rimodulazione, peraltro temporanea, limitata al 2015 e non retroattiva, per il “… periodo in cui lo scenario competitivo si va dispiegando e consolidando”.

Quindi, la conseguente riduzione in tale periodo sarà recuperata con i futuri pedaggi ad avvenuto consolidamento dello scenario competitivo, che RFI auspica possa avvenire nel tempo più breve possibile.
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001