Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Farage detta condizioni a Grillo

Fonti, chiesta testa Borrelli e conferma referendum su euro

10 GEN 18:49

(ANSA) - BRUXELLES, 10 GEN - E' stata una conference call tra Nigel Farage, Beppe Grillo e Davide Casaleggio attorno alle 14 di oggi a garantire la permanenza della pattuglia degli europarlamentari. Lo indicano fonti interne al gruppo Efdd, specificando che lo scambio tra Grillo e Farage ha avuto toni anche "umoristici", ma nella sostanza il leader dell'Ukip ha dettato tre condizioni, chiedendo la conferma dell'intenzione di proporre un referendum sull'euro e sull'esclusione di Borrelli dal ruolo di copresidente del gruppo, nonché il non rinnovo a febbraio del contratto per il funzionario M5S che ha partecipato alla trattativa con l'Alde. "Sono contento che ogni differenza tra il movimento di Grillo e me si sia risolto in maniera amichevole", dettava in una nota in cui le condizioni sono state indicate come "cambi amministrativi". Traducendo, il britannico avrebbe chiesto - secondo le fonti - la testa di Borrelli entro martedì e del funzionario trevigiano entro febbraio, quando non gli dovrà essere rinnovato il contratto.

Farage detta condizioni a Grillo
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001