Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Trenitalia, Puglia: regole per un corretto trasporto delle bici a bordo dei Regionali



Nell’interesse di tutti i viaggiatori
Bari, 22 ottobre 2013

In Puglia il trasporto delle due ruote a bordo dei treni regionali è gratuito. E’ sufficiente presentarsi al capotreno ed esibire il titolo di viaggio per ottenere l’emissione manuale del supplemento gratuito per la bicicletta. Su oltre la metà dei convogli in circolazione si può viaggiare con bici al seguito. Queste le caratteristiche basilari del trasporto biciclette sui Regionali.
 
Non bisogna dimenticare però il buon senso. E’ infatti opportuno rispettare le regole di convivenza a bordo treno nell’interesse di tutti i viaggiatori. Per questo Trenitalia consiglia agli amanti delle due ruote di attenersi, in particolare, a due regole:

•   gruppi composti da almeno dieci persone devono fare richiesta alla Direzione Regionale Puglia di Trenitalia tramite mail (direzione.puglia@trenitalia.it) o fax (080/5961336) con una settimana di anticipo; 

•   il trasporto di bici a bordo non può essere consentito oltre un limite tecnico contraddistinto dalle diverse tipologie di carrozze in composizione e quindi dalla reale ed effettiva disponibilità di spazi idonei per le biciclette. 

Nel caso in cui sussistano giustificate ragioni di garantire prioritariamente la sicurezza dei viaggiatori, bisogna attenersi alle disposizioni del capotreno che potrebbe non consentire l’accesso di ulteriori biciclette a bordo.
Il trasporto gratuito delle bici a bordo dei Regionali è frutto di un Protocollo d’Intesa tra la Regione Puglia e Trenitalia finalizzato a sviluppare l’intermodalità bici-treno nel territorio regionale. 

Ulteriori info su www.trenitalia.com (sez. In Regione – Puglia). 






Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001