Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Grandi Stazioni: a Roma Tiburtina il Natale porta nuove aperture commerciali



Visita con la stampa nello scalo ferroviario. 2.400 mq di nuovi esercizi, 4.500 mq totali aperti a servizio dei viaggiatori e della città, 2.400 mq in allestimento
Roma, 17 dicembre 2013

4.500 mq di aree commerciali aperte, 21 esercizi operativi 365 giorni l’anno (11 nuovi spazi al servizio dei viaggiatori oltre ai 10 già esistenti), più di 1.200 mq dedicati alla ristorazione: questi i numeri della stazione Tiburtina che Fabio Battaggia, AD di Grandi Stazioni - società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane partecipata da Eurostazioni – ha presentato oggi durante una visita con la stampa nello scalo ferroviario. 

Molte le insegne che animano e illuminano la galleria sopra i binari; dall’abbigliamento di tendenza al casual maschile, dalla ristorazione alla libreria dove nel periodo natalizio il pubblico di stazione potrà incontrare gli autori dei best seller del momento: così si presenta oggi Tiburtina. 

L’offerta di servizi a Tiburtina si connota per la qualità dei marchi presenti: forti della positiva e consolidata esperienza nelle altre stazioni del network, noti brand nazionali ed internazionali hanno aderito al progetto di sviluppo commerciale della stazione, nonostante la criticità di questo particolare momento per la vita economica del Paese. 

Nel prossimi giorni simpatici Babbo Natale animeranno la stazione distribuendo gadget e materiale illustrativo sul nuovo volto di Tiburtina. Il grande albero allestito in Atrio ospita già i primi messaggi dei viaggiatori e si candida a diventare un altro “albero dei desideri”, insieme allo storico di Roma Termini. 

Roma Tiburtina conferma la tendenza della città a voler vivere la stazione come nuovo spazio di socializzazione e condivisione e non soltanto come luogo deputato al viaggio. 

Nei prossimi mesi altri servizi popoleranno la stazione: di prossima apertura un punto di telefonia mobile, una farmacia oltre a nuovi format di ristorazione che potranno soddisfare tutti i palati: dall’etnico alla gelateria artigianale, passando per il locale specializzato negli aperitivi o la griglieria in stile americano. Nel primo trimestre 2014 altri 5.000 mq di nuovi esercizi saranno aperti al pubblico, di cui ad oggi già in allestimento 2.400 mq.
E questo grazie anche al protocollo d’intesa sottoscritto con il Comune di Roma per semplificare e velocizzare l’iter amministrativo per l’attivazione degli esercizi commerciali di stazione. 

L’iniziativa di sviluppo commerciale di Roma Tiburtina comincia a dare i primi frutti. Siamo convinti che la stazione sarà un grosso successo e un ottimo volano per l’economia della Città e del Paese - afferma Fabio Battaggia, AD di Grandi Stazioni - oltre che una nuova positiva spinta alla rigenerazione di questa importante area urbana”.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001