Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Maltempo: RFI mantiene attiva la fase di allerta del Piano neve e gelo

Roma, 28 gennaio 2014

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) per assicurare una corretta efficienza dell’infrastruttura ferroviaria mantiene attiva la fase di allerta del Piano neve e gelo, in relazione alla particolare situazione meteo e al "Bollettino di vigilanza metereologica nazionale" emesso dalla Protezione Civile.

La fase di allerta interessa Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Liguria, Emilia Romagna, Toscana e Lazio.

In particolare restano attivi i Centri Operativi Territoriali, che gestiranno le eventuali criticità provocate dal maltempo operando sotto il coordinamento della Sala Operativa Centrale di RFI.

Previsti già dalla notte anche specifici controlli e attività sugli impianti ferroviari, come l’accensione delle scaldiglie, e l'effettuazione di corse raschiaghiaccio e l'attuazione delle procedure "scaldafilo", per mantenere in efficienza le linee di alimentazione elettrica. 

RFI ha inoltre potenziato i presidi tecnici, soprattutto negli impianti nevralgici, e allertato le proprie squadre tecniche, per un pronto intervento in caso di necessità, e quelle delle ditte appaltatrici, per eliminare eventuali accumuli di neve dai marciapiedi delle stazioni.

Info anche su FSNews Radio, in diffusione sul web e in 400 stazioni, o collegandosi a @fsnews_it, il profilo Twitter di FS.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001