Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

FS Italiane, precisazione

Roma, 6 dicembre 2013

FS precisa il contenuto della frase riportata oggi da un settimanale e attribuita a Mauro Moretti, poiché troppo sintetica rispetto al concetto espresso nell’occasione e poiché riportava parole inappropriate che, fra l’altro, non appartengono al lessico di Moretti.

La considerazione, infatti, si riferiva in generale alle liberalizzazioni in atto in Italia in ogni settore: telecomunicazioni, ferrovie, energia, trasporto aereo, eccetera, ed esprimeva una valutazione positiva sulle leggi emanate ma negativa sulla loro concreta attuazione.

Con frequenza infatti le imprese sono nate con una scarsa, insufficiente patrimonializzazione e con il conseguente necessario ricorso al debito che le ha rese gracili, fin dal nascere, con pesanti, a volte insostenibili, oneri finanziari.

Quindi oggetto della riflessione non erano le specifiche imprese richiamate nell’articolo ma l’insieme del processo di liberalizzazione.


Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001