Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Andy Wharol a Pisa, viaggio in Frecciabianca e ingresso alla mostra in due al prezzo di uno



Promozione speciale per i clienti Trenitalia e i soci CartaFreccia, valida sabato 26 e domenica 27 ottobre. Prosegue nei giorni feriali la promozione 2x1 soltanto sull’ingresso al Blu Palazzo d’arte e cultura, dove fino al 2 febbraio 2014 sono esposte 230 opere dell’autore che ha rivoluzionato l’arte del XX secolo
Roma, 24 ottobre 2013

In due al prezzo di uno: sarà un fine settimana all’insegna dell’arte e del risparmio quello che Trenitalia propone, sabato 26 e domenica 27 ottobre, ai suoi clienti appassionati di Andy Wharol che vorranno ammirare le opere dell’artista americano esposte fino al 2 febbraio al Blu Palazzo d’arte e cultura di Pisa.

In due persone costerà la metà sia raggiungere il capoluogo toscano con i Frecciabianca, grazie all’offerta Speciale 2x1, aperta a tutti i clienti Trenitalia, sia visitare la mostra, in virtù dell’accordo con GAmm Giunti e Fondazione Palazzo Blu, che estenderà eccezionalmente anche a sabato e domenica prossimi l’agevolazione due per uno riservata ogni giorno feriale ai soci CartaFreccia.

Quest’ultima agevolazione, prevista dal lunedì al venerdì, resterà valida sino alla fine della mostra, e permetterà di entrare in due pagando un solo ingresso, presentando alla biglietteria la carta fedeltà Trenitalia e il biglietto del Frecciabianca con destinazione Pisa.

Sono dodici i Frecciabianca Trenitalia che ogni giorno collegano l’antica repubblica marinara con le principali città italiane.

Sono 230 le opere dell’autore che ha rivoluzionato l’arte del XX secolo raccolte ed esposte a Pisa. Un’ampia selezione in grado di far rivivere l’intero itinerario creativo dell’artista, messa insieme grazie al lavoro di ricerca condotto negli archivi dell’Andy Warhol Museum di Pittsburgh e al supporto di alcune storiche collezioni italiane e internazionali. 

Maggiori informazioni sui siti web trenitalia.com e mostrawarhol.it 





Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001