Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Linea Alta Capacità Napoli – Bari, opportunità di sviluppo per le aree avellinesi



Dibattito a Palazzo Caracciolo
Avellino, 23 ottobre 2013

Tavola rotonda a Palazzo Caracciolo, sede della Provincia, per discutere delle opportunità di sviluppo del territorio avellinese legate alla linea Alta Capacità Napoli – Bari.

Il tema è stato affrontato da esponenti del mondo industriale, istituzionale e sindacale.

Nel corso del convegno Rete Ferroviaria Italiana ha illustrato gli aspetti tecnici attivati da Governo, Regioni e Gruppo FS Italiane per snellire l’iter autorizzativo, rispettando costi e tempi di esecuzione delle opere. Un processo reso possibile anche dalla sottoscrizione dei Contratti Istituzionali di Sviluppo (CIS).

Grazie all’importante intervento infrastrutturale, la nuova fermata “Irpinia” nel territorio di Grottaminarda sarà volano per lo sviluppo delle aree urbanizzate circostanti, servendo al contempo un ampio bacino con benefici diretti e indiretti per la collettività in seguito alla ridistribuzione modale della domanda di trasporto.

La linea Alta Capacità Napoli – Bari, che sarà estesa fino a Lecce e Taranto (CIS sottoscritto a Roma il 2 agosto 2012), è parte integrante del Corridoio Europeo TEN-T Helsinki – La Valletta e assumerà pertanto un ruolo fondamentale per gli scambi internazionali fra Sud Italia e Nord Europa.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001