Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Galleria di Base del Brennero, sottoattraversamento fiume Isarco: BBT-SE pubblica bando da 365 milioni



L’appalto per i lavori del tratto meridionale. Saranno realizzate gallerie principali e di interconnessione con la linea ferroviaria esistente
Bolzano, 11 ottobre 2013

Al via l’appalto da 365 milioni di euro per la realizzazione del “Sottoattraversamento Isarco”, tratto meridionale della galleria di Base del Brennero.

E’ la sezione adiacente all’accesso nella stazione di Fortezza, circa un chilometro a Nord dell’abitato di Fortezza, in località Prà di Sopra (Bolzano).

Il bando è stato pubblicato nei giorni scorsi dalla società BBT-SE.

I lavori prevedono la costruzione di gallerie principali (4,3 km) e gallerie di interconnessione (2,3 km) con la linea ferroviaria esistente. Lo scavo sarà eseguito con metodo tradizionale (parte con esplosivo, parte con escavatori). In corrispondenza del sottoattraversamento del fiume Isarco sarà necessaria la deviazione, provvisoria, dell’alveo, per eseguire i lavori in sicurezza.

Particolare attenzione è stata posta nello sviluppo di soluzioni tecniche che permettano il rispetto dell’ecosistema. BBT-SE infatti ha pianificato azioni di controllo dell’ambiente: misurazione emissione rumori; campionamento e analisi materiali di scavo; monitoraggio della fauna, con indicatori biologici; osservazione periodica della flora e misurazioni della qualità dell’acqua. Per queste azioni è previsto un investimento economico di 1,3 milioni di euro.

Il cantiere sarà dotato di un moderno impianto di depurazione, operativo esclusivamente nel periodo di esecuzione dei lavori, che tratterà le acque provenienti dagli scavi.

Per evitare disagi ai traffici veicolari e ferroviari, la Strada Statale 12 sarà deviata provvisoriamente affiancandola all’A22.

La linea ferroviaria sarà invece spostata definitivamente a monte.

Presso l’A22, che servirà da collegamento con il cantiere, sarà realizzata una zona di carico/scarico del materiale di scavo.

Al termine dei lavori di sottoattraversamento del fiume Isarco, tutta la zona di cantiere sarà riportata allo stato ante operam.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001