Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Sardegna: vandalizzato stanotte un treno regionale nella stazione di Olbia



Scaricato il contenuto di un intero estintore a polvere all’interno di una vettura. Carrozza inviata in officina e quindi non disponibile a svolgere 2 collegamenti odierni da Olbia a Sassari. Sporta denuncia contro ignoti
Cagliari, 31 ottobre 2014

Nuovo atto vandalico ai danni di un treno regionale in Sardegna. Preso di mira, questa volta, un convoglio in sosta nella stazione di Olbia.

Ignoti si sono introdotti all’interno del treno ed hanno scaricato l’intero contenuto di un estintore a polvere sui sedili, nei vestiboli e nei bagni di una carrozza, rendendola così assolutamente inutilizzabile.

Il treno vandalizzato era in sosta sui binari della stazione di Olbia dalle 20.30 di ieri sera. Ad accorgersi dell’atto vandalico e a chiedere l’intervento dei Carabinieri gli operatori delle pulizie, intorno alle 5 di stamani.
Trenitalia ha sporto denuncia contro ignoti.

La carrozza vandalizzata è stata immediatamente inviata in officina a Sassari, per essere sottoposta a ripulitura e sanificazione integrale.

La conseguenza diretta è che 2 treni tra Olbia e Sassari viaggeranno oggi con meno posti a disposizione dei viaggiatori, ai quali verrà comunque garantito un servizio di rinforzo su autobus.

Al di là del danno economico legato alla ripulitura della vettura e all’attivazione dei bus di rinforzo (stimabili in un migliaio di euro), restano quello d’immagine - ai danni di Trenitalia - e quello arrecato a tutti i passeggeri costretti a viaggiare oggi in condizioni disagiate.

Un danno, quest’ultimo, particolarmente grave perché derivante dalla mancanza di senso civico, che rende il bene pubblico un bene di nessuno e quindi non degno di cura e rispetto.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001