Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

FS Sistemi Urbani: al via progetto di rilancio dell’area costiera tra Napoli e Ercolano



Protocollo d’Intesa per lo sviluppo e la valorizzazione della zona siglato tra la società del Gruppo FS Italiane, il Comune del Capoluogo campano e quello di Portici
Napoli, 16 dicembre 2013 

Lo sviluppo e la riqualificazione urbana della zona costiera tra Napoli, Portici ed Ercolano sono al centro del Protocollo d’Intesa siglato da FS Sistemi Urbani, Comune di Napoli e Comune di Portici. L’accordo prevede la valorizzazione di una vasta area della zona orientale del Capoluogo campano, il potenziamento della mobilità, dell’intermodalità e dell’accessibilità dalla stazione ferroviaria di San Giovanni a Teduccio al Porto del Granatello, al Museo di Pietrarsa e all’intera fascia costiera.

Tra gli interventi previsti, inoltre, particolare importanza ha il completamento del waterfront di Portici su cui affaccia il Museo Ferroviario di Pietrarsa, vera e propria “terrazza” sul mare tra i due comuni.

L’accordo – firmato nella grande Sala delle Locomotive del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa - si aggiunge ai numerosi progetti di rigenerazione urbana e di valorizzazione ambientale già presenti per questo tratto di costa.

Con questo Protocollo si avvia un percorso di analisi, studio e collaborazione tra gli Enti coinvolti, per verificare se esistono occasioni in grado di favorire importanti progetti di trasformazione, per i quali FS Italiane mette a disposizione la propria capacità di progettazione e attuazione” ha sottolineato Carlo De Vito, AD di FS Sistemi Urbani, che con i sindaci di Napoli e Portici, Luigi de Magistris e Nicola Marrone, ha siglato il Protocollo.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001